La Sicilia torna in zona arancione da lunedì

1' di lettura 29/01/2021 - È stata resa nota dal ministero della Salute la nuova classificazione delle regioni italiane per fasce di rischio: da lunedì la Sicilia torna in zona arancione, dopo due settimane in rosso

Il ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in giornata nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da lunedì 1 febbraio. Sono in area arancione le Regioni Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano, mentre tutte le altre regioni sono in zona gialla.

Queste in breve le misure in vigore nella zona arancione: resta il coprifuoco dalle 22 alle 5, è vietato ogni spostamento al di fuori del proprio comune e della regione, salvo motivi di necessità da specificare nell'autodichiarazione. È possibile andare a casa di amici e parenti, in massimo due persone, una volta al giorno. Per circolare non serve alcuna autocertificazione, necessaria solo per recarsi fuori comune.

Chiusi i servizi di ristorazione a esclusione delle mense e del catering, resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio. L'asporto è vietato dalle 18 per bar e attività commerciali che vendono bevande e alcolici.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2021 alle 19:37 sul giornale del 30 gennaio 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo, covid, zona arancione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLMd